Il Management

Antonio Pierri

Chief Executive Officer & Founder

Antonio è abituato a lavorare per obiettivi ed essendo un ingegnere gestionale con un Master in Business Management cerca sempre di trovare la soluzione più efficiente ed in grado di ottimizzare i risultati attesi. Il lavoro duro non lo spaventa e sa che i migliori risultati si ottengono con un team motivato e coeso. Ha lavorato per importanti aziende internazionali anche americane del Web che lo hanno arricchito molto sul piano professionale. Raggiungere un obiettivo è un’ottima base di partenza per fissarne uno nuovo e mettersi alla prova in qualsiasi situazione è il modo migliore per apprendere e conoscere meglio se stessi. Classe 1985 Antonio, oltre ad essere un ingegnere, è anche una persona di sani valori e un buon giocatore di biliardo.

Stefano Rosato

Chief Technology Officer & Co-Founder

Stefano è la dimostrazione di come la professionalità, aggiunta all’attitudine e passione per l’informatica, facciano la differenza all’interno di un team e contribuiscano a trasmettere la sicurezza necessaria in grado di rendere possibile anche l’impossibile. Ha un percorso di studi in ingegneria informatica ed una solida esperienza nella progettazione e realizzazione di software e piattaforme complesse per la ricerca, l’e-government e l’e-learning. La ricerca di nuovi stimoli spinge ad affrontare le sfide più difficili e il miglior modo per fare qualcosa è smettere di parlare ed iniziare a fare. Classe 1985 Stefano, oltre ad essere un professionista, è anche un amico di vecchia data e un amante dello sport.

Marina Pierri

Chief Legal Officer

Marina è una vera garanzia per la sicurezza e la gestione legale delle attività di Let’s Weed. Partecipa attivamente alla gestione del rischio d’impresa e alla valutazione di nuove opportunità. È un avvocato con un Master in Diritto e Pratica Tributaria con 10 anni di esperienza come consulente legale e mediatore commerciale a tutela sia di persone fisiche che di aziende operanti in qualsiasi settore. La voglia di impegnarsi in un percorso di miglioramento ed aggiornamento continuo creano valore aggiunto e portano a rendere speciali anche le cose più banali. Classe 1980 Marina, oltre ad essere un avvocato, suona anche il pianoforte e fa della musica la sua passione.